Sequestrati alla camorra 2 Van Gogh rubati nel 2002 ad Amsterdam. FOTO

I quadri erano avvolti in panni di cotone e nascosti dentro a un casolare a Castellammare di Stabia. Le rivelazioni del pentito Mario Caerrone hanno permesso di ritrovare le opere in mano al clan Pagano. LA GALLERY

  • ©LaPresse
    Sono stati ritrovati due quadri di Van Gogh rubati ad Amsterdam nel 2002. Le opere sono state sequestrate a un clan della camorra - L'articolo
  • ©LaPresse
    Si tratta delle opere "La chiesa riformata di Neuen" e "Vista dalla spiaggia di Scheveningen", per un valore di oltre 100 milioni euro - Il furto a Il Cairo nel 2010
  • ©LaPresse
    I quadri erano nascosti in un casolare a Castellammare di Stabia - L'articolo
  • ©LaPresse
    Il ritrovamento è stato possibile grazie alle rivelazioni del narcotrafficante pentito Mario Caerrone - L'articolo
  • ©LaPresse
    Ad essere colpito è stato il clan Pagano: sono stati infatti sequestrati anche vari immobili tra Lazio e Campania - L'articolo
  • ©LaPresse
    Le due opere erano state trafugate l'8 dicembre del 2002 dal Museo Van Gogh di Amsterdam - L'articolo
  • ©LaPresse
    Il titolare del museo, Alex Ruger, si è detto entusiasta del ritrovamento - L'articolo
  • ©Getty Images
    "E' un sogno che si realizza - ha commentato Ruger - siamo grati all'Italia per averli ritrovati " - L'articolo
  • ©Getty Images
    Le opere, prima di essere restituite al Museo, resteranno in Italia fino al termine delle indagini - L'articolo