Funivia Monte Bianco, tutti salvi: "Poca comunicazione con i francesi"

A causa di un guasto dei cavi un centinaio di persone sono rimaste intrappolate nelle cabine sul versante francese delle montagne. Molte di loro sono state soccorso con l'uso degli elicotteri. Gli ultimi hanno passato la notte e sono scesi dopo la riparazione. La gallery

  • ©Getty Images
    Un elicottero si alza in volo per raggiungere la funivia del Monte Bianco dove tra l'otto e il nove settembre un guasto ha bloccato un centinaio di persone - Tutti gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Molti dei passeggeri sono stati tratti in salvo dal soccorso alpino, o con l'elicottero oppure sono stati fatti calare con funi - Tutti gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    I primi passeggeri ad essere evacuati sono quelli rimasti bloccati negli "ovetti" più in alto, che erano minacciati dall'arrivo di alcune nubi - Tutti gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Gli ultimi sedici passeggeri sono stati costretti a passare la notte in funivia e sono stati fatti scendere la mattina del nove settembre, dopo che il guasto è stato riparato - Tutti gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Due degli evacuati sono stati portati in stato di choc nell'ospedale di Aosta Tutti gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    "C'è stata poca comunicazione con la compagnia francese della telecabina" ha lamentato una delle persone evacuate - Tutti gli aggiornamenti