Marisol, Nadia, Ezio: i volti e le storie delle vittime del terremoto

La piccola di 18 mesi, i genitori e i nonni morti accanto a figli e nipoti, le coppie in vacanza, le famiglie distrutte: il racconto di alcune delle vite spezzate dal sisma. LO SPECIALE – VIDEOFOTO

  • Sono oltre 270 le persone morte per il terremoto che ha colpito il Centro Italia nella notte tra il 23 e il 24 agosto. Tra loro ci sono bambini, genitori e nonni morti accanto a figli e nipoti, coppie in vacanza, famiglie distrutte: ecco le storie e i volti di alcune delle vittime identificate – Sisma, tutti gli aggiornamenti
  • Gabriella Sergeni e Mauro Marincioni, sposati, sono morti ad Amatrice. Stavano dormendo nella casa dei genitori di lei. Anche loro, l’ex poliziotto 84enne Adriano Sargeni e la moglie Artemia, sono deceduti nel crollo. Si sono salvate le due figlie di Gabriella e Mauro, di 10 e 12 anni – Tutte le foto
  • Erano in vacanza ad Amatrice, nella casa dei parenti, anche Fabio Graziani e la moglie Aurelia Daogaru. Con la coppia di Nettuno c’era anche il figlio di 9 anni, l’unico della famiglia a salvarsi – Le vite spezzate e i salvataggi tra le macerie
  • Ha perso la vita nel sisma anche Erjon Toro, 34enne originario dell’Albania. Si era trasferito ad Amatrice anni fa, è morto sotto la sua casa. La moglie e le figlie di 3 e 5 anni si sono salvate – Le chiamate al 113 dopo il sisma. AUDIO
  • Tra le vittime straniere c’è anche la spagnola Ana Huerte. Aveva 26 anni ed era sposata con un italiano. La coppia gestiva una pizzeria a Granada ed era in vacanza a Illica. È stato il marito a dare la notizia ai genitori della ragazza – "Mi chiamo Giorgia", ha urlato la bimba di 4 anni
  • Arianna Masciarelli aveva 15 anni, viveva a Pomezia, studiava al liceo artistico ed era andata a trovare i nonni a Pescara del Tronto – La storia del cane Leo
  • Erano in vacanza nella vecchia casa di famiglia ad Amatrice Giacomo Dell’Otto, la moglie Aura (entrambi nella foto), la figlia 13enne Angela e il fratello Paolo. Sono morti tutti – Tutti i video
  • Marco Santarelli, 28 anni, era il figlio del questore di Frosinone ed ex capo di gabinetto della Questura di Roma. Era in vacanza ad Amatrice con degli amici. Faceva lo chef – Tutti gli aggiornamenti
  • Paola Rascelli aveva festeggiato il 43esimo compleanno lo scorso 12 agosto – Tutte le foto
  • È stata ritrovata accanto al marito Fabrizio Trabalza, 45 anni. La coppia, che viveva nella zona di Ostia, era ad Amatrice in vacanza – Le chiamate al 113 dopo il sisma. AUDIO
  • Nadia Magnanti, 44 anni, era in vacanza con il marito e il figlio di 11 anni. Amatrice era il paese d’origine di sua madre, ma lei viveva vicino Roma. È morta sotto le macerie insieme al ragazzino – Primi funerali a Roma e Pomezia
  • Tra le vittime del sisma ci sono molti bambini. Come Marisol, 18 mesi (nella foto è tra le braccia del padre). Era ad Arquata del Tronto con i genitori, che si sono salvati. Estratta viva dalle macerie, è morta in ospedale. La mamma era sopravvissuta anche al terremoto dell’Aquila e dopo quell’esperienza si era trasferita nell’Ascolano – Le giovani vittime del sisma, morte tra le braccia dei genitori
  • La piccola Angelica aveva 7 anni ed era una Scout a Roma. È morta ad Amatrice insieme al padre e alla madre, Carlo e Maria Chiodi. L’uomo, primo maresciallo dei bersaglieri, era stato in missione anche in Libano (nella foto, il ricordo di un amico su Facebook) – Le vite spezzate e i salvataggi tra le macerie
  • Ad Amatrice ha perso la vita anche Sook Mancini, 44enne grafica pubblicitaria residente a Roma. Con lei è morto anche il compagno milanese Diego Galante, 40 anni. Si trovavano in zona per la sagra dell’amatriciana. I due figli di lui sono stati estratti vivi dalle macerie – Sisma: da New York a Rio, il tricolore illumina i monumenti
  • Tiziana Lo Presti, 60 anni, era funzionaria della protezione civile. È morta nel crollo della casa di famiglia a Saletta, frazione di Amatrice. La donna viveva a Roma, da pochi giorni si era trasferita nel paesino per assistere la madre che era stata ricoverata in ospedale. L’anziana si è salvata – Chiuso ponte strategico per i soccorsi
  • “Ho tirato fuori dalle macerie prima la mia ex moglie, ferita ma viva, poi un po' alla volta, scavando con le mani e con l'aiuto del mio cane, ho travato mia figlia Anna, 21 anni, e mio figlio Franco, 23 anni, ma per loro non c'era più nulla da fare”: è il racconto di Carlo Grossi, infermiere dell'Ares 118 in servizio all'ospedale Grifoni di Amatrice dal 1981. Anna (nella foto) era una flautista diplomata al Liceo musicale dell’Aquila – Tutti gli aggiornamenti
  • Andrea Cossu, 47 anni, originario della Sardegna ma residente a Pomezia, è morto nel crollo di una abitazione a Pescara del Tronto – Tutte le foto
  • Tra le famiglie distrutte dal sisma c’è questa: Gianluca Pedicone, sua moglie Letizia Francis e la figlia Martina, 10 anni, sono morti a Gallinaro, frazione di Amatrice, dov’erano in vacanza. Si è salvato solo Gabriele, 8 anni: uno zio l’ha riportato a Roma (nella foto, il ricordo della famiglia su Facebook) – Tutti i video
  • Ezio Tulli, 42 anni, assistente capo della polizia stradale in servizio ad Aprilia, è morto con i due figli, di 14 e 12 anni, e il suocero ad Amatrice, dove tutta la famiglia era in vacanza – Le chiamate al 113 dopo il sisma. AUDIO
  • Sotto le macerie della casa dei genitori, ad Amatrice, ha perso la vita Alessandro Neroni. Era andato a trovarli. Faceva il parrucchiere a Civitanova Marche, aveva 42 anni – Le vite spezzate e i salvataggi tra le macerie