Bologna, esplosione in un ristorante per una fuga di gas: 7 feriti

Una potente deflagrazione ha sventrato un locale in pieno centro storico. Le persone portate in ospedale sono tutti dipendenti. Uno di loro è in condizioni gravi. VIDEO

  • ©ANSA
    16 giugno. Poteva essere una strage. Poco dopo le 18.30 un'esplosione ha sventrato il frequentatissimo ristorante giapponese 'Zuma' nel cuore di Bologna, all'angolo tra via Fossalta e via Altabella, due stradine del centro storico -
  • ©ANSA
    Sono sette i feriti portati in ospedale tra il personale del locale, di origine filippina, uno in condizioni ritenute gravi. A loro si aggiunge un vigile del fuoco che si è infortunato ad un piede durante le operazioni di soccorso e di rimozione dei detriti -
  • ©ANSA
    A lungo si è temuto che all'interno vi fossero dispersi, rimasti sepolti sotto le macerie -
  • o scoppio, verosimilmente dovuto ad una fuga di gas e su cui verranno avviate indagini, ha devastato il piano terra del ristorante facendo crollare il pavimento, sfondando tre vetrine -
  • ©ANSA
    L'esplosione è stata sentita da tanti in centro, diversi passanti sono stati investiti dallo spostamento d'aria nelle stradine vicine -
  • ©ANSA
    Qualcuno ha raccontato che da alcune ore si sentiva nella zona odore di metano -
  • ©ANSA
    La rimozione dei detriti -
  • ©ANSA
    Una vetrina esplosa del ristorante -