Terrorismo, chi sono i 6 arrestati che volevano colpire Roma. FOTO

Quattro dei fermati erano in Italia, tra loro anche un campione di kickboxing. Due invece risultano latitanti nei territori occupati dal Califfato

  • ©ANSA
    28 aprile. Operazione antiterrorismo da parte dei Ros e della Digos in Lombardia e Piemonte. Sei le persone arrestate, che secondo gli investigatori avevano intenzione di partire per la jihad e che pianificavano attentati anche in Italia. Tra i fermati anche il campione di Kickboxing Moutaharrik Abderrahim - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Abderrahim Moutaharrik, 24 anni, residente a Lecco, noto anche per la sua attività di pugile, pianificava di partire per la Siria insieme alla moglie Salma Bencharki (arrestata anche lei) e ai due figli di due e quattro anni - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Abderrahmane Khachia, 23enne arrestato in provincia di Varese, uno dei sei arrestati nell'operazione antiterrorismo, è fratello di Oussama morto probabilmente in Siria - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Moutaharrik Abderrahim con Khachia Abderrahmane in una foto rilasciata dalla polizia di stato - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Mohamed Koraichi, nato in Marocco il 26 febbraio 1985 e residente a Bulciago (Lecco) e la moglie Alice Brignoli nata a Erba il 13 dicembre 1977. La coppia e' latitante e per inquirenti e investigatori si trova con i tre figli di 6, 4 e 2 anni, come ha spiegato in conferenza stampa Romanelli, "nel territorio dell'organizzazione terroristica Stato Islamico". E' invece stata arrestata a Baveno, in provincia di Verbania, Wafa Koraichi, nata in Marocco il 17 aprile 1992 e sorella di Mohamed - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Abderrahim Moutaharrik, cittadino italiano di origine marocchina, è il campione di kickboxing arrestato nell'operazione antiterrorismo - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Abderrahim Moutaharrik, cittadino italiano di origine marocchina, è il campione di kickboxing arrestato nell'operazione antiterrorismo - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma
  • ©ANSA
    Abderrahim Moutaharrik, cittadino italiano di origine marocchina, è il campione di kickboxing arrestato nell'operazione antiterrorismo - Terrorismo, 6 arresti: volevano colpire anche Roma