Rientrati in Italia i corpi di Failla e Piano

Le salme dei due tecnici italiani uccisi in Libia sono arrivate a Roma. La moglie di una delle vittime: "Dov'è lo Stato? Ho sbagliato a fidarmi"