Folla ai funerali di Gloria. Il parroco: "Fermate quel criminale"

Lutto cittadino a Castellamonte (Torino). Centinaia di persone si sono raccolte nella parrocchia per l'ultimo saluto all'insegnante. In carcere tre persone: Gabriele De Filippi, sua madre Caterina Abbattista, e Roberto Obert . Don Angelo Bianchi chiede il perdono ma aggiunge: "Solo un pericoloso folle, può compiere un tale gesto. Un folle che deve essere fermato" - VIDEO

  • ©ANSA
    Centinaia di persone si sono raccolte nella parrocchia di Castellamonte (Torino) per l'ultimo saluto a Gloria Rosboch, l'insegnante per il cui omicidio sono finite in carcere tre persone. Ad accogliere il feretro coperto da rose bianche e tulipani, il parroco don Angelo. - I mille volti di Gabriele
  • ©ANSA
    L'arrivo in chiesa degli anziani genitori della donna uccisa: Marisa (nella foto) ed Ettore L'omicidio di Gloria Rosboch: i video
  • ©ANSA
    Il dolore di Ettore, il padre di Gloria Rosboch, l'insegnante uccisa lo scorso 13 gennaio e poi buttata nel pozzo di una ex discarica, dove il suo cadavere è stato ritrovato L'omicidio di Gloria Rosboch: i video
  • ©ANSA
    Al funerale presenti anche il procuratore di Ivrea, Giuseppe Ferrando, e il comandante provinciale dei carabinieri di Torino, Arturo Guarino - I mille volti di Gabriele
  • ©ANSA
    Il padre di Gloria Rosboch, Ettore L'omicidio di Gloria Rosboch: i video
  • ©ANSA
    Marisa, la madre dell'insegnante uccisa - L'omicidio di Gloria Rosboch: i video
  • ©ANSA
    "So che per mamma Marisa e papà Ettore ciò che sto per dire potrà forse non essere compreso perché troppo grande è il loro dolore - ha detto il parroco - Ma per la loro fede, per il loro essere cristiani dico loro 'perdonate'" - I mille volti di Gabriele
  • ©ANSA
    Il parroco don Bianchi ha detto: "Una vita non può essere stroncata perché un altro essere umano si è arrogato il diritto inesistente di togliergli la vita. Solo un criminale, un pericoloso folle, può compiere un tale gesto. Un folle che deve essere fermato, perché le sue mani omicide non possano distruggere altre vite" - I mille volti di Gabriele
  • ©ANSA
    Intanto, è stata aperta la cassetta di sicurezza di Roberto Obert, arrestato nei giorni scorsi per l'omicidio dell'insegnante Gloria Rosboch con l'amante, il giovane Gabriele Defilippi, e la madre di quest'ultimo, Caterina Abbattista - I mille volti di Gabriele
  • ©ANSA
    Nessuna traccia, quindi, dei 187 mila euro che Defilippi si era fatto consegnare dall'insegnante dietro la promessa - mai mantenuta - di una vita insieme in Costa Azzurra" I mille volti di Gabriele