Roma, Nas sequestrano 120 tonnellate di cibo avariato

Gli alimenti erano destinati a ristoranti etnici della capitale e conservati in ambiente malsano.  Sono stati così sottratti alla distribuzione vegetali, riso e cereali, condimenti a base di soia e pomodoro e bevande alcoliche, oltre a prodotti refrigerati o congelati a base di carne e provenienti sia dall'estremo Oriente che da Paesi membri dell'Ue. FOTO  e VIDEO