Bologna, sabotata l'Alta velocità. Treni in ritardo. FOTO

All'alba del giorno in cui in città scende in piazza la Lega Nord, sono stati dati alle fiamme in quattro punti diversi dei cavi elettrici interrati. A terra trovate scritte antirazziste. Forti rallentamenti sul traffico ferroviario. Salvini: "In galera questi delinquenti"

  • ©ANSA
    8 novembre 2015: all’alba un incendio doloso ha provocato danni all’Alta velocità nel nodo di Bologna –
  • ©ANSA
    Il fuoco è stato appiccato ai cavi della trasmissione dati per la gestione del traffico ferroviario –
  • ©ANSA
    Il sabotaggio ha provocato forti ritardi sul traffico ferroviario, soprattutto sulle linee da e per Milano e Verona –
  • ©ANSA
    Il sabotaggio dell’Alta velocità arriva nel giorno in cui a Bologna è scesa in piazza la Lega Nord, con una grande manifestazione a cui hanno partecipato anche altri leader del centrodestra. In città anche una serie di contromanifestazioni –
  • ©ANSA
    Sul posto sono state lasciate delle scritte contro il razzismo e la chiusura delle frontiere –
  • ©ANSA
    L’incendio doloso ha provocato ritardi e conseguenti disagi per i passeggeri. “Sono delinquenti che si accaniscono contro la gente comune”, ha detto il procuratore aggiunto di Bologna Valter Giovannini. Secondo le prime ricostruzioni della Digos, il fuoco sarebbe stato appiccato in quattro punti su cavi interrati, nella sottostazione elettrica in zona Santa Viola –
  • ©ANSA
    Vicino a uno dei focolai è stato trovato uno straccio imbevuto di liquido infiammabile, usato per l'innesco. La matrice su cui si concentrano gli investigatori riguarda l'area anarchica e no tav –
  • ©ANSA
    “Splendida domenica Amici! Di notte è stata danneggiata in diversi punti la linea ferroviaria fra Milano e Bologna, ora rallentata: 'Incendio antirazzista' scrivono alcuni siti. INCENDIO ANTIRAZZISTA??? In galera questi delinquenti, altro che balle. BOLOGNA, stiamo arrivando", ha twittato in mattinata il leader della Lega, Matteo Salvini – Il tweet di Salvini