Calabria, dopo il nubifragio si spala il fango

Proseguono le operazioni di soccorso sul versante ionico della provincia di Cosenza, in particolare nei comuni di Rossano e Corigliano Calabro, dove l'alluvione che ha provocato allagamenti e sfollati. Anche l'esercito al lavoro per rimuovere i detriti. FOTO