Napoli, esplode fabbrica di fuochi d'artificio: 4 morti

E' accaduto a Qualiano, in località Ponte Riccio, vicino alla zona industriale di Giugliano. La deflagrazione è stata seguita da un incendio divampato nella struttura. Ci sono anche alcuni feriti. Le cause potrebbero essere accidentali. FOTO, VIDEO
  • Sono salite a quattro le vittime dell'esplosione avvenuta in una fabbrica di fuochi d'artificio a Qualiano -
  • Oltre alle vittime si registrano anche alcuni feriti -
  • Sul posto Vigili del fuoco e Polizia di Stato. L'esplosione è avvenuta nella sede della società in nome collettivo "Pirotecnica dei fratelli Schiattarella" -
  • Due dei feriti sono in gravi condizioni, gli altri hanno lesioni più lievi. Sul posto i parenti delle persone che, a quanto si è appreso, lavoravano tutte nella fabbrica che risulta regolarmente autorizzata -
  • La deflagrazione si è sentita fino ad alcuni chilometri di distanza ed è stata seguita da un incendio divampato nella struttura. Secondo i primi rilievi, le cause potrebbero essere accidentali -
  • La notizia sul sito de Il Mattino -