Norman Atlantic, 4 mesi dopo relitto ancora da ispezionare

A febbraio la nave, sui cui morirono 11 persone, fu spostata a Bari. Il procuratore Volpe assicurò che non vi sarebbe rimasta più di 45 giorni. Ma oggi ancora non è stata scandagliata dagli investigatori, che potrebbero trovare altri corpi. FOTO - VIDEO
  • A quasi quattro mesi dalla tragedia che costò la vita a 11 persone, mentre 18 furono i dispersi, la Norman Atlantic attende ancora di essere ispezionata a fondo dagli investigatori, che potrebbero trovarvi altri cadaveri. Foto: Piero Ancona - VIDEO
  • Eppure, quando nel febbraio scorso venne spostata da Brindisi a Bari, il procuratore Volpe assicurò che vi sarebbe rimasta al massimo un mese e mezzo. Foto: Piero Ancona - Norman Atlantic, dal rogo alle operazioni di soccorso. FOTO
  • Dopo quasi due mesi la sagoma annerita della Norman Atlantic è ancora lì, in attesa di essere ispezionata. Foto: Piero Ancona - VIDEO
  • Le società che organizzano le crociere in transito da Bari iniziano a lamentarsi per la presenza del relitto. Foto: Piero Ancona - Fiamme sul traghetto dalla Grecia all'Italia
  • Nell'incidente, avvenuto in mare il 28 dicembre, morirono 11 persone. Ma all'appello ne mancano 18. Foto: Piero Ancona - VIDEO
  • Per la vicenda della Norman Atlantic, la nave diretta dalla Grecia all'Italia si sviluppò un incendio il 28 dicembre scorso, sono indagate complessivamente sei persone. Foto: Piero Ancona - Norman Atlantic, dal rogo alle operazioni di soccorso. FOTO