Milano, il tribunale si ferma per ricordare le vittime. FOTO

Il Palazzo di Giustizia lombardo ha sospeso tutte le attività di udienza per commemorare le tre persone uccise da Claudio Giardiello. Anche a Bologna e Torino si sono rispettati minuti di silenzio e il blocco dei processi in segno di cordoglio. VIDEO
  • L’aula magna del tribunale di Milano piena in ogni ordine di posto ha commemorato le tre vittime della sparatoria nella quale sono morti il giudice Fernando Ciampi, l'avvocato Lorenzo Claris Appiani e Giorgio Erba - Strage Tribunale, commemorazione delle vittime
  • Tante persone non sono riuscite ad entrare nella sala. In mattinata l'attività del Palazzo di Giustizia di Milano è fermata per commemorare le tre vittime - Il ricordo della madre dell'avvocato Appiani
  • Alla commemorazione era presente anche la madre del giovane avvocato Lorenzo Claris Appiani. In un commuovente intervento ha detto che il figlio ”è morto perché non è stato una marionetta nelle mani dei clienti” - Strage in tribunale a Milano, è polemica sulla sicurezza
  • “Sin dal giuramento aveva imparato il principio che bisogna fare ciò che è giusto per il cliente”, ha detto la madre del giovane avvocato ucciso, la signora Alberta Brambilla Pisoni - Il ricordo della madre dell'avvocato Appiani
  • Il presidente della sezione specializzata Imprese del tribunale civile di Milano, Marina Tavassi, ha invece ricordato il giudice Fernando Ciampi che lavorava nella stessa sezione. Tavassi ne ha parlato come di un giudice "diversamente giovane” - Milano, tribunale il giorno dopo: controlli e code. FOTO
  • “Malgrado l'età avanzata aveva un piglio deciso e brillante”, ha ricordato la collega del giudice Ciampi. "Non abbiamo paura o forse sì, ne abbiamo un po', ma faremo come Fernando, non lo daremo a vedere mai. Ciao Fernando”, ha aggiunto - Milano, la sparatoria in Tribunale sui siti stranieri
  • La commemorazione si è tenuta nell'aula magna del tribunale. Hanno partecipato rappresentanti dell'ordine degli avvocati, oltre al presidente dell'Anm Rodolfo Sabelli e il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini - TUTTE LE FOTO
  • La strage del Tribunale di Milano ha "un valore simbolico”, ha detto il presidente dell'Anm, Rodolfo Sabelli, perché "troppe tensioni e troppa rabbia si raccolgono sulla giustizia e occorre richiamare tutti al diffuso rispetto verso la giustizia” - TUTTI I VIDEO
  • "I magistrati non possono essere lasciati soli, bisogna esprimere un sostegno concreto alla magistratura per il lavoro che fa per la giustizia per questo Paese”, ha invece detto il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini, intervenendo nell'aula magna - Strage Tribunale, commemorazione delle vittime
  • Anche in altri tribunali d’Italia si sono rispettati minuti di silenzio e la sospensione delle udienze. A Bologna e Torino si è voluto ricordare così la memoria dei tre morti della sparatoria al Palazzo di Giustizia milanese - Milano, tribunale il giorno dopo: controlli e code. FOTO