Pisa, in fiamme un bus di pendolari. Tutti salvi

L'incendio ha completamente distrutto l'autobus della Ctt Nord. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. La tragedia è stata evitata grazie al pronto intervento dell'autista che, visto il fumo fuoriuscire dal vano motore, ha fatto scendere i passeggeri
  • Il bus delle linee extraurbane della Ctt Nord distrutto da un incendio sviluppatosi nel vano motore a Sant'Anna di Cascina (Pisa)
  • Il mezzo, carico di studenti e pendolari, stava percorrendo la tosco-romagnola quando l'autista si è accorto delle fiamme e ha fatto scendere tutti i passeggeri spostandolo poi in un'area di sosta ai margini della strada e si è messo in salvo
  • L'incendio è avvenuto mentre il bus era diretto verso Pisa. Nonostante l'intervento di una squadra di vigili del fuoco il veicolo è andato completamente distrutto
  • L'autobus aveva superato la revisione fatta lo scorso 11 febbraio, come ha comunicato Ctt Nord secondo quanto riporta PisaToday - La notizia sui giornali locali
  • Per il presidente dell'azienda di trasporti coinvolta nell'incidente si tratta di cause accidentali che non sono riconducibili a specifiche tecniche