Milano, tra i grattacieli di Porta Nuova si semina il grano

Nel quartiere più moderno della città, appena acquistato dal fondo del Qatar, ha preso il via il progetto di arte ambientale dell'artista americana Agnes Denes, deciso in vista di Expo 2015. In prima linea anche cittadini volontari. FOTO
  • Il giorno della semina del grano nel parco di Porta Nuova a Milano - Milano, i grattacieli di Porta Nuova al fondo del Qatar
  • Il campo di grano è il nuovo progetto di arte ambientale dell'artista americana Agnes Denes, sperimentato per la prima volta a New York nel 1982 - La skyline dalla Torre Isozaki. LE FOTO
  • Wheatfield, questo il nome dell'opera, sorgerà nell'area che ospiterà il futuro parco pubblico la Biblioteca degli alberi. Per realizzarlo, saranno utilizzati quasi 15.500 metri cubi di terra, 1.250 chili di sementi e 5mila chili di concime - Milano, i grattacieli di Porta Nuova al fondo del Qatar
  • L'iniziativa, promossa dalla Fondazione Riccardo Catella in collaborazione con Confagricoltura e Fondazione Nicola Trussardi, coinvolge anche i cittadini milanesi che da fine febbraio a ottobre potranno partecipare alle varie fasi della coltivazione - Tutte le foto su Expo 2015
  • Sabato 28 febbraio è stato il primo appuntamento. Il progetto è arrivato a Milano grazie a Fondazione Riccardo Catella, in collaborazione con Fondazione Nicola Trussardi e Confagricoltura, che hanno rivolto l'invito ad Agnes Denes in vista di Expo 2015 - Milano, i grattacieli di Porta Nuova al fondo del Qatar
  • Il campo di grano verrà seminato, coltivato e raccolto nel centro di Milano, da marzo a ottobre nell'area di Porta Nuova, oggetto di un'ampia riqualificazione grazie a un piano urbanistico dal forte impatto architettonico che ha ridisegnato lo skyline - La skyline dalla Torre Isozaki. LE FOTO
  • L'opera è il cuore del progetto "MiColtivo. The Green Circle" dedicato all'agricoltura urbana, che rientra nel palinsesto di iniziative dedicate alla "Porta Nuova Smart Community", promosso da Fondazione Riccardo Catella per il 2015 - Milano, i grattacieli di Porta Nuova al fondo del Qatar
  • La semina all'indomani della diffusione della notizia dell'acquisto da parte del fondo del Qatar del 100% dei grattacieli di Porta Nuova - Leggi l'articolo
  • La Qatar Investment Authority è diventato di fatto il nuovo proprietario del quartiere più moderno della città dove si trovano il Bosco verticale e la torre Unicredit - La skyline dalla Torre Isozaki. LE FOTO
  • L'iniziativa, promossa dalla Fondazione Riccardo Catella in collaborazione con Confagricoltura e Fondazione Nicola Trussardi (nella foto Beatrice Trussardi) - La skyline dalla Torre Isozaki. LE FOTO
  • Wheatfield non è soltanto un'opera d'arte ma un invito all'impegno che coinvolgerà centinaia di cittadini nelle fasi della coltivazione: dalla semina al raccolto alla trebbiatura, grazie al supporto degli agricoltori di Confagricoltura - Milano, i grattacieli di Porta Nuova al fondo del Qatar