Tragedia Lampedusa, le bare imbarcate per Porto Empedocle

Mentre sembra aggravarsi il bilancio dei morti della nuova strage del mare, con i sopravvissuti che parlano di almeno 330 vittime, i cadaveri recuperati dai soccorritori sono stati trasferiti nell’agrigentino per essere tumulati. SPECIALE-FOTO-VIDEO
  • 11 febbraio 2015. Le bare con i corpi delle vittime della nuova strage di migranti lasciano Lampedusa per esssere imbarcate per Porto Empedocle dove troveranno sepolture nei cimiteri della zona - Tutti i video
  • E' di lunedì la notizia secondo cui 29 migranti erano morti per ipotermia, ma secondo i racconti dei superstiti, in acqua si trovavano altri barconi che sarebbero affondati, causando centinaia di vittime - Tutte le foto
  • Secondo l' Organizzazione Internazionale per le Migrazioni erano quattro in tutto i gommoni partiti dalla Libia e naufragati, ognuno con un centinaio di persone a bordo - Tutti i video
  • Su un totale di 420 persone partite - compresi i 29 morti assiderati - le vittime sarebbero dunque circa 330 - Tutte le foto
  • Non mancano le polemiche nei confronti di Triton, il programma dell'Unione Europea che ha sostituito Mare Nostrum nel pattugliamento delle coste e che non sembra riuscire a evitare le morti in mare - Tutti i video