Cade l'intonaco in asilo del Milanese: 5 bimbi feriti. FOTO

Aperta un'inchiesta sull'incidente alla scuola materna Rovani di Sesto San Giovanni. Esclusi al momento danni strutturali all'edificio. Il dirigente: "Poteva finire peggio". VIDEO
  • Crollano una porzione di intonaco e parte di una soletta in un'aula dell'asilo Rovani di Sesto San Giovanni, nel Milanese. Feriti in modo lieve 5 bambini. La Procura di Monza ha aperto un'inchiesta per verificare eventuali responsabilità - Il servizio di Sky TG24
  • Nessuno dei bimbi feriti, di 3 e 4 anni, è in condizioni preoccupanti. La più grave, un codice giallo, è stata trasportata all'ospedale Niguarda con una ferita alla testa. Dopo l'esito negativo della TAC, resta sotto osservazione - Tragedia sfiorata a Padova per il crollo di una palazzina abitata da universitari: erano tutti in vacanza
  • Gli altri piccoli sono stati portati in altri ospedali del Milanese e subito dimessi - Il crollo alla scuola materna di Sesto San Giovanni: la cronaca
  • Sul crollo nell'istituto comprensivo "Rovani" di via Leopardi il pubblico ministero di Monza Vincenzo Nicolini ha aperto un'inchiesta. L'ipotesi di reato sarà con tutta probabilità di lesioni colpose - Un episodio simile a Napoli nel 2012
  • La Procura di Monza sta comunque aspettando i risultati degli accertamenti dei vigili del fuoco - Tragedia sfiorata anche a Padova per il crollo di una palazzina abitata da universitari: il video
  • Sembrerebbero esclusi al momento danni strutturali all'edificio, che in ogni caso è stato evacuato, mentre i bambini sono stati trasferiti in un vicino istituto superiore - Il servizio di Sky TG24
  • Il sindaco Monica Chittò (nella foto) ha spiegato che la scuola "è stata chiusa per permettere in questi due giorni i rilievi di controllo delle strutture da parte dei nostri tecnici. Ci preoccupa che queste non siano cose prevedibili" - Il servizio di Sky TG24
  • "Sulla scuola - ha spiegato il sindaco - non sono state fatte segnalazioni di nessun tipo. Mi hanno detto che è stato un evento non prevedibile, probabilmente dovuto a uno choc termico" - Il video
  • E mentre il Codacons invita l'istituto a chiedere un risarcimento danni al Ministero, visto che "oltre il 70% di quelli del nostro Paese presentano lesioni strutturali", il sottosegretario all'Istruzione assicura che le scuole sicure sono una priorità - Un episodio simile a Napoli nel 2012
  • Proprio oggi al ministero di viale Trastevere "dopo 17 anni si insedia l'Osservatorio per l'edilizia scolastica. Lavoriamo concretamente per scuole nuove e sicure", ricorda in un tweet il sottosegretario Faraone - Il servizio di Sky TG24
  • Per il dirigente del complesso "Rovani", che comprende una scuola media, due elementari e due materne a Sesto San Giovanni, "poteva finire peggio": a crollare sono stati infatti "circa 2 metri quadrati" del soffitto di un'aula - Tragedia sfiorata anche a Padova per il crollo di una palazzina abitata da universitari: il video
  • Secondo quanto ha ricostruito il dirigente Renato Rovetta, la scuola è stata costruita negli anni Settanta ed è ritenuta strutturalmente sicura. "Noi possiamo far fronte solo al prevedibile, con una continua manutenzione" - Un episodio simile a Napoli nel 2012
  • Tanta paura tra i bambini in aula, che però "sono stati bravissimi", raccontano le maestre - La cronaca dell'incidente
  • I piccoli delle altre aule invece "sono stati velocissimi ad uscire per loro si è trattato quasi di un gioco: semplicemente si sono chiesti perché uscivano senza giacca" - L'album su scuola e università