"Comandiamo sempre noi", le frasi di Mafia Capitale: FOTO

Dalle indagini del Ros nell'inchiesta emergono le minacce e la violenza, ma anche le strategie criminali usate dall'associazione nella Capitale. Ecco alcune delle intercettazioni registrate dagli investigatori negli ultimi 2 anni. ALBUM FOTO - VIDEO
  • Minacce e strategie criminali: le intercettazioni diffuse dai carabinieri del Ros fanno emergere il modus operandi dell'associazione a delinquere che operava a Roma, sgominata con l'operazione "Mondo di mezzo" - Mafia Capitale, tutti i video
  • In un'intercettazione del 2012 si sente Massimo Carminati che spiega le caratteristiche di Mafia Capitale: "E' la teoria del mondo di mezzo compà, ci stanno i vivi sopra e i morti sotto e noi stiamo nel mezzo, un mondo in cui tutti si incontrano" - TUTTE LE FOTO
  • Nella stessa intercettazione Carminati spiega il ruolo dell'ex amministratore dell'Ente Eur Riccardo Mancini (da sempre braccio destro di Alemanno) e di Fabrizio Franco Testa - Mafia Capitale, la fotosequenza dell'arresto di Carminati
  • In un'altra intercettazione, Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati, dice: "Quest'anno abbiamo chiuso con 40 milioni di fatturato, ma tutti gli utili li abbiamo fatti sui zingari, sull'emergenza alloggiativa e sugli immigrati" - Mafia Capitale, tutte le notizie
  • Salvatore Buzzi è uno dei 37 arrestati, ed è considerato il braccio destro "finanziario" di Carminati. Avrebbe gestito una rete di agganci corrotti o minacciati per controllare gare pubbliche e appalti - Roma, le intercettazioni: "Guadagni da zingari e immigrati"
  • "A Luca do 5 mila euro al mese, a un altro che mi tiene i rapporti col Comune millecinque, a un assessore 10 mila euro al mese. Ogni mese eh", dice Buzzi in un'intercettazione - Mafia a Roma, tutte le foto
  • Sempre Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati nella cupola affaristica romana, in un'intercettazione telefonica dei carabinieri del Ros ribadisce: "Tu c'hai idea di quanto ce guadagno sugli immigrati?" - Mafia Roma, dalle intercettazioni all'arresto di Carminati
  • Buzzi, nella stessa telefonata, spiega che il business degli immigrati è molto redditizio: "Il traffico di droga rende di meno", dice l'uomo - Mafia Capitale, ecco il video della cattura di Carminati
  • In un'altra conversazione captata dai carabinieri del Ros a parlare sono Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, suo braccio destro "imprenditoriale". "Comandiamo sempre noi", dice l'ex Nar - Mafia Roma: Cantone creerà un pool sugli appalti
  • "Guarda che noi c'abbiamo delle aziende pure di costruzioni. A chi ti appoggi? Ce l'avemo noi", dice Carminati, capo della cupola criminale sgominata con l'operazione "Mondo di Mezzo" - Mafia Roma, dalle intercettazioni all'arresto di Carminati
  • "Questi devono essere i nostri esecutori. Devono lavorare per noi", dice Carminati nella stessa intercettazione ambientale. L'ex boss della banda della Magliana è una delle 37 persone arrestate - Mafia e politica: 37 arresti a Roma. Indagato Alemanno
  • Un altro indagato viene intercettato mentre minaccia un interlocutore al telefono: "Il 10 mi paghi, il 10 mattina, non sgarrare che vengo a casa e t'ammazzo" - Roma, le intercettazioni: "Guadagni da zingari e immigrati"
  • "Capisci bene, se no ti taglio la gola. Il 10 mattina portami i soldi se no t'ammazzo a te e a tutti i tuoi figli", dice uno dei componenti dell'associazione criminale in un'intercettazione telefonica - Mafia Roma, dalle intercettazioni all'arresto di Carminati
  • L'operazione "Mondo di Mezzo" ha portato all'arresto di Massimo Carminati. I carabinieri del Ros hanno ripreso con una telecamera le fasi del fermo e si sente un agente che gli intima: "Scendi dall'auto!" mentre gli punta un'arma contro - Mafia Capitale, la fotosequenza dell'arresto di Carminati