Mafia Capitale, la fotosequenza dell'arresto di Carminati

I Carabinieri del Ros hanno diffuso il video che ritrae la cattura dell'ex Nar, intercettato da due macchine su una strada di campagna a Sacrofano, nel nord di Roma. ALBUM FOTO - IL VIDEO
  • Un frame tratto da un video dei Ros mostra il momento della cattura di Massimo Carminati, l'ex Nar e presunto personaggio di spicco della malavita romana a Sacrofano, nel nord di Roma - Mafia Capitale, ecco il video della cattura di Carminati
  • L'arresto è avvenuto il 2 dicembre scorso, nell'ambito di una maxi operazione che ha portato alla detenzione di 37 persone a Roma. Nella vicenda è rimasto implicato anche l'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, che risulta indagato - Mafia Capitale, tutti i video
  • Un carabiniere intima a Massimo Carminati di uscire dall'auto con un'arma in mano. L'ex Nar è un personaggio controverso della Capitale: il “Re di Roma”, come si è autodefinito in una telefonata intercettata dalle forze dell'ordine - Mafia Capitale, tutte le foto
  • Era soprannominato “il cecato” a causa delle ferite riportate in una sparatoria con la Polizia, mentre trasportava il denaro della banda della Magliana in Svizzera. A lui si ispira il personaggio "Il nero" della serie "Romanzo Criminale" - Mafia Capitale, ecco il video della cattura di Carminati
  • I Carabinieri costringono Massimo Carminati a uscire dalla sua macchina, in una stradina di campagna a Sacrofano. Secondo gli inquirenti intratteneva rapporti con tutte con tutti i gruppi criminali di Roma e con la Camorra - Mafia Capitale, tutte le foto
  • In passato Carminati era stato accusato di aver partecipato all'omicidio del giornalista Mino Pecorelli, ma in seguito al processo è stato prosciolto dalle accuse - Roma, le intercettazioni: "Guadagni da zingari e immigrati"
  • Tra i sospetti che circondano la vita di Carminati, c'è stato anche quello di aver partecipato, insieme ai servizi segreti, al depistaggio delle indagini sulla strage di Bologna - Mafia a Roma, spunta il tariffario dei politici
  • Milanese di nascita, Massimo Carminati ha 56 anni. Nell'immagine fornita dai Ros, un momento della suo arresto, avvenuto in una strada di campagna di Sacrofano - Mafia Capitale, ecco il video della cattura di Carminati
  • Secondo gli inquirenti, Carminati avrebbe messo in piedi una vera holding criminale, che spaziava dalla corruzione per aggiudicarsi appalti, all'estorsione, all'usura e al riciclaggio di denaro - Mafia e politica: 37 arresti a Roma. Indagato Alemanno
  • Un frame dell'appostamento fatto dai Ros dei Carabinieri per arrestare l'ex Nar Massimo Carminati a Sacrofano, nel nord di Roma - Mafia a Roma, spunta il tariffario dei politici
  • Un'immagine diffusa dai Ros dei Carabinieri che ritrae Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati nella cupola affaristica romana, intercettato al telefono dalle forze dell'ordine mentre parlava con un altro indagato - Roma, le intercettazioni: "Guadagni da zingari e immigrati"
  • Nelle intercettazioni Buzzi parla parla del “business” del sociale, dai nomadi agli immigrati: avrebbe gestito "le attività economiche della associazione nei settori dello smaltimento dei rifiuti, della accoglienza dei profughi e rifugiati - Mafia e politica: 37 arresti a Roma. Indagato Alemanno
  • Secondo quanto riportato nelle pagine dell'ordinanza che ha svelato la “cupola” di affari e politica, Buzzi avrebbe gestito anche la manutenzione del verde pubblico e altri settori oggetto delle gare pubbliche aggiudicate con metodo corruttivo - Roma, le intercettazioni: "Guadagni da zingari e immigrati"
  • Dalle intercettazioni si evince anche il tariffario dedicato ai singoli ruoli degli amministratori locali - Spunta il tariffario dei politici
  • “Ho parlato con Massimo, tutto a posto” dice Buzzi, braccio destro di Carminati nella cupola affaristica romana, in un fermoimmagine di un'intercettazione telefonica dei Ros contenuta nell'ordinanza dell'inchiesta "Mondo di mezzo" - Renzi commissaria il PD romano
  • “Gli immigrati rendono più del traffico di droga”, dice Buzzi durante una conversazione intercettata dalle forze dell'ordine - Spunta il tariffario dei politici
  • A sinistra Massimo Carminati, ex terrorista dei Nar, spiega al suo braccio destro “militare”, Riccardo Brugia, il ruolo dell'ex amministratore dell'Ente Eur Riccardo Mancini (braccio destro di Alemanno) e di Fabrizio Franco Testa - Mafia e politica: 37 arresti a Roma. Indagato Alemanno
  • Nel fermo immagine, ancora le parole di Massimo Carminati a Riccardo Brugia. L'ex Nar spiegava al suo braccio destro chi stava lavorando per la cupola romana da dentro le istituzioni - Mafia Capitale, ecco il video della cattura di Carminati