Operai Ast bloccano per alcune ore l'Autosole a Orte. FOTO

Un centinaio di lavoratori di Terni ha invaso la carreggiata per protesta: un chilometro di coda in entrambi i sensi di marcia. "E' una situazione seria - hanno detto - non stiamo giocando". Il presidio è stato poi rimosso. VIDEO
  • 12 novembre - Centinaia di operai della Ast di Terni hanno bloccato l'A1 all'altezza di Orte, mentre va avanti a rilento la trattativa tra sindacati e azienda sul futuro delle acciaierie - Autosole bloccata, l'intervista a un operaio. Audio
  • "E' una situazione seria - hanno detto i manifestanti ai poliziotti - non stiamo giocando. Non ce ne andiamo" - Proteste davanti ai cancelli della Thyssenkrupp contro i 537 licenziamenti annunciati dall'azienda
  • La vertenza tra sindacati e Ast - proprietà della tedesca ThyssenKrupp - riguarda il taglio di costi chiesto dall'azienda anche attraverso riduzioni di personale, il mantenimento della capacità produttiva degli impianti e gli investimenti aziendali -
  • Le trattative sono riprese dopo uno stallo di un mese e l'avvio da parte dell'azienda della procedura di messa in mobilità di oltre 530 dipendenti - Terni, scontri operai-polizia. Ferito anche il sindaco
  • I lavoratori sono in sciopero, da 22 giorni e al momento non sembra esserci in vista una svolta. Il presidio è stato rimosso dopo che i sindacati hanno avuto l'assicurazione che la trattativa sul piano industriale riprenderà da domani 13 novembre - Lavoro, l'album fotografico