Roma, paura a Eataly: dipendente ferisce due persone. FOTO

Un uomo, armato di coltello, ha aggredito un cuoco e una guardia giurata nel corso di una lite in una delle cucine, ferendoli alle braccia. Poi ha cercato di scappare ma è stato bloccato dagli agenti della sicurezza interna. GALLERY - VIDEO
  • L'aggressione con un coltello a un cuoco e a una guardia giurata all'interno di Eataly a Roma è avvenuta tra il panico dei tanti clienti presenti nello store e del personale - IL VIDEO
  • Il fermato è un dipendente di Eataly e la causa sarebbe una pregressa lite avvenuta in cucina. Ad essere colpiti con un coltello sarebbero stati un cuoco e una guardia giurata: hanno riportato ferite ad un braccio
  • "Siamo sconvolti per quello che è successo ma è una conseguenza dei ritmi stressanti e delle continue pretese che vengono richieste ai lavoratori. Nel mio reparto nell'ultima settimana si sono licenziate tre persone" dice un lavoratore di Eataly - IL VIDEO
  • L'uomo che ha accoltellato due persone a Eataly si era dimesso la scorsa settimana ma avrebbe dovuto continuare a lavorare fino a domenica prossima. E' quanto emerge dalle prime ricostruzioni
  • L'uomo di origine afghana lavorava come sottocuoco al reparto rosticceria di Eataly da circa un anno. Indagini sono in corso per capire i motivi della violenta lite - IL VIDEO