Ebola, a Fiumicino tra controlli e casi sospetti: FOTO

Cinque gli interventi effettuati nel giro di un mese nello scalo romano da parte degli operatori sanitari. Tutti su voli provenienti dalla Nigeria e tutti con esito negativo. In queste immagini, le ambulanze speciali in servizio nell’aeroporto. IL VIDEO
  • Sono cinque gli interventi su casi sospetti di Ebola operati nel giro di un mese all’aeroporto di Fiumicino da parte degli operatori Usmaf (Uffici di Sanità marittima, aerea e di frontiera) su casi sospetti di Ebola - Le immagini
  • Tutti questi casi registrati, su voli provenienti da Lagos (Nigeria), fortunatamente hanno dato esito negativo - Cresce la paura in Spagna
  • Nello scalo romano è stata organizzata una dimostrazione con due unità speciali e personale dell’Usmaf, per illustrare le procedure che verrebbero adottate in caso di un passeggero a bordo di un aereo con sintomi riconducibili all’Ebola - Tutti gli aggiornamenti su Ebola
  • "Per quanto riguarda eventuali casi sospetti, ci sono procedure a livello nazionale che abbiamo adottato seguendo le linee guida dell'Oms e del Ministero della Salute” - ha spiegato Alessandro Lattanzi, responsabile Sanità aerea di Fiumicino - Cresce la paura in Spagna
  • Un'ambulanza in servizio a Fiumicino per i casi sospetti di Ebola - Tutti gli aggiornamenti su Ebola