Luci da Oscar per i Fori Imperiali. Ecco come saranno: FOTO

Il progetto per illuminare di notte l'area archeologica di Roma ha la firma di Vittorio Storaro, vincitore di 3 statuette, e i finanziamenti di Unilever. La data prevista è il prossimo Natale della città eterna: 21 aprile 2015. LA GALLERY CON I RENDERING
  • Un rendering di come saranno illuminati i Fori Imperiali di Augusto, di Nerva e di Traiano a Roma. Il progetto ideato da Vittorio e Francesca Storaro è stato presentato il 16 settembre nella Promoteca del Campidoglio - La pedonalizzazione dei Fori Imperiali
  • "Ricordiamo com'erano i Fori il 21 aprile 2013, in occasione del Natale di Roma, una zona trafficata e poco illuminata - ha dichiarato il sindaco Ignazio Marino - Nei prossimi mesi avremo trasformato l'opera in un'isola pedonale" - Roma, l'album fotografico
  • "Per l'illuminazione dei Fori, entro il 21 aprile prossimo, occorreranno quasi un milione e mezzo di euro, ma abbiamo individuato dei mecenati che se ne faranno interamente carico" ha detto il sindaco Marino - Un viaggio nei sotterranei dell'Antica Roma
  • Ad ideare il progetto di luci ai Fori Imperiali è stato Vittorio Storaro, noto direttore della fotografia italiano che ha vinto tre Oscar per "Apocalypse Now", "Reds" e "L'ultimo imperatore" - La pedonalizzazione dei Fori Imperiali
  • "Questo è un progetto a cui lavoriamo da quasi un anno - ha detto il sindaco Ignazio Marino - Abbiamo una data per realizzarlo: il Natale di Roma 2015" - Roma, l'album fotografico
  • "Non esiste in altri Paesi la possibilità per i turisti di toccare un tale paesaggio archeologico in tutte le ore del giorno. Bisogna sostenere la nostra potenza culturale", ha detto Vittorio Storaro durante la presentazione - Un viaggio nei sotterranei dell'Antica Roma
  • "Per illuminare i tre Fori sono stati scelti corpi illuminanti a led, che garantiscono anche un forte risparmio energetico", ha concluso la lightning designer Francesca Storaro - La pedonalizzazione dei Fori Imperiali