Berlusconi assolto, Ruby: "Sono contenta per Silvio"

La ragazza marocchina, che ha sempre negato di aver avuto rapporti sessuali con l'ex premier, ha commentato la sentenza di appello: "Sono contenta anche per me, non ci speravo". Al momento è indagata nel cosidetto Ruby ter. FOTO- VIDEO- SPECIALE
  • "Sono felicissima, sono felice non solo per Silvio ma anche per me, non ci speravo". Così Karima El Mahroug, all'epoca Ruby Rubacuori, ha commentato, da quanto si è saputo, con le persone che le stanno vicino la sentenza di assoluzione per Berlusconi - Ruby, assolto in appello Berlusconi: "Commosso"
  • La giovane marocchina nei suoi primi verbali, resi in fase di indagini, aveva descritto ai pm presunti festini "a luci rosse" a Arcore (salvo poi bollare quelle affermazioni come "bugie", quando è stata ascoltata nel processo Ruby 2) - Caso Ruby, lo speciale
  • Ruby ma ha sempre negato di aver fatto sesso con Berlusconi - Caso Ruby, lo speciale
  • La ragazza è indagata nel cosiddetto 'Ruby ter' - assieme all'ex premier, ai suoi legali Ghedini e Longo e a molte delle ragazze ospiti alle serate di Villa San Martino - con le accuse tra l'altro di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza - Ruby ter, i protagonisti nell'indagine della Procura
  • In sostanza, secondo i pm, avrebbe cercato di nascondere la verità sul suo rapporto con l'allora premier e sulle serate ad Arcore davanti ai magistrati in cambio di denaro. - Rubygate, tutte le foto
  • Karima El Mahroug, in arte Ruby Rubacuori - Rubygate, tutte le foto