Francesco ai mafiosi: "Cambiate vita e convertitevi". FOTO

Appello del Papa durante la veglia con i familiari delle vittime: “Noi preghiamo per voi: fermatevi, ve lo chiedo in ginocchio è per il vostro bene. Questa vita che vivete non vi darà felicità, gioia”. LE IMMAGINI - IL VIDEO - LO SPECIALE
  • "Non posso finire senza dire una parola ai grandi assenti di oggi, ma protagonisti: uomini e donne di mafia, per favore cambiate vita!". Con questo potente appello Papa Francesco ha concluso la veglia di con i familiari delle vittime di mafia - L'appello del papa: video
  • "Convertitevi, fermate di fare il male! Noi preghiamo per voi: convertitevi ve lo chiedo in ginocchio è per il vostro bene", ha ripetuto. "Questa vita che vivete - ha continuato con voce profonda Francesco - non vi darà felicità, gioia” - L'appello di Wojtyla nel 1993
  • Al suo arrivo nella chiesa romana di San Gregorio VII per la veglia con i familiari delle vittime di mafia, papa Francesco è stato accolto da don Ciotti, fondatore di “Libera” - L'appello del papa: video
  • Francesco si è poi rivolto ai familiari delle vittime: "Il desiderio che sento è di condividere con voi una speranza, ed è questa: che il senso di responsabilità piano piano vinca sulla corruzione, in ogni parte del mondo" - L'appello del papa: video