Napoli, abusi edilizi: tra le tombe spunta una veranda

La scoperta davanti a un gruppo di loculi nel camposanto del quartiere San Giovanni a Teduccio. La struttura è stata sequestrata dalla polizia municipale insieme ad altari, tombe ed un grande sarcofago non autorizzati. GUARDA LA FOTOGALLERY
  • C'è anche una veranda tra le strutture abusive sequestrate dalla Polizia Municipale di Napoli durante un'indagine di controllo nel cimitero del quartiere San Giovanni a Teduccio -
  • Oltre alla veranda, edificata davanti ad un gruppo di loculi, sono stati scoperti e posti sotto sequestro altari, tombe ed un grande sarcofago costruito tra i viali del cimitero sotto il quale era stato operato uno scavo ampio per ospitare quattro tombe -
  • Il controllo - tre al momento i responsabili denunciati per gli abusi - fa seguito ad una intensificazione di indagini nelle aree cimiteriali cittadine -
  • Ieri, mercoledì 19, in un altro controll, in un camposanto nella zona di Fuorigrotta, sono stati scoperti 300 loculi in eccesso
  • La veranda scoperta dalla municipale -
  • La veranda scoperta dalla municipale -