Maltempo, due morti e decine di evacuati nelle Marche

La Provincia di Pesaro Urbino ha chiesto lo stato di emergenza dopo le forti piogge che hanno causato due vittime, frane e allagamenti. Danni in tutta la regione. Forti disagi anche in Toscana e Umbria. LA FOTOGALLERY
  • Nelle Marche si comincia a tracciare un bilancio dell'ondata di maltempo, che ha fatto anche due vittime nel Pesarese. Nella foto una veduta del fiume Chienti nella frazione di Sforzacosta (Macerata) - IL VIDEO
  • A causa della forte ondata di maltempo, nelle Marche si registrano anche decine di persone evacuate dalle loro case e molte strade chiuse sono state chiuse a causa di frane e smottamenti. Nella foto un garage allagato a Pievebovigliana (Macerata) - La rabbia dei lavoratori marittimi delle Marche
  • Più di mille gli interventi dei vigili del fuoco non solo nelle Marche, la regione più colpita, ma anche in Toscana e Umbria. Nella foto una veduta del fiume Chienti nella frazione di Sforzacosta, Macerata - L'Italia sferzata dal maltempo
  • Nella foto un uomo al lavoro dopo i danni causati dal maltempo a Pievebovigliana (Macerata) - IL VIDEO
  • Il presidente della Provincia di Pesaro Urbino Matteo Ricci ha chiesto il riconoscimento dello stato di emergenza per i danni provocati dal maltempo - L'album del maltempo
  • Le due vittime erano entrambe della provincia di Pesaro Urbino. Si tratta di un 70/enne, precipitato dal tetto della sua fabbrica mentre controllava le coperture, e di un uomo che, in zona Monte Cerignone, è finito con la sua auto in una pozza d'acqua - La rabbia dei lavoratori marittimi delle Marche
  • Nella notte tra l'11 e il 12 novembre è stata salvata nell'Ascolano una ragazza che era stata travolta con la sua auto da una grossa frana - IL VIDEO
  • I danni causati dal maltermpo nelle Marche, in un fermo immagine tratto da Sky TG24 - L'Italia sferzata dal maltempo
  • Il fermo immagine tratto da Sky TG24 mostra il mare in burrasca nelle Marche - L'album del maltempo
  • Maltempo anche a Roma. Nella foto i volontari della Protezione Civile di Roma durante un intervento per rami e alberi abbattuti - La rabbia dei lavoratori marittimi delle Marche
  • Il fiume Potenza nella zona di San Severino Marche, una delle aree colpite dal maltempo