Esplode silos in uno stabilimento nel Lametino: 3 morti

Tre operai hanno perso la vita in un incidente avvenuto a San Pietro Lametino, sulla costa tirrenica catanzarese. L'azienda produce glicerina e biodiesel da oli combustibili. FOTOGALLERY e VIDEO
  • Un'esplosione sentita a chilometri di distanza e poi una fiammata improvvisa che si è portata via la vita di tre operai - Il servizio di SkyTG24
  • Un incidente sulle cui cause dovranno fare chiarezza i carabinieri e che ha gettato nel dramma e nel dolore tre famiglie tra Lazio e Toscana - Il servizio di SkyTG24
  • Teatro della tragedia uno stabilimento industriale nell'area ex Sir, a San Pietro Lametino, sulla costa tirrenica catanzarese - Il servizio di SkyTG24
  • Daniele Gasbarrone di Latina, Alessandro Panella di Velletri e Enrico Amati, di Sinalunga (Siena), secondo una prima sommaria ricostruzione, erano su un cestello sorretto da una gru per effettuare lavori sul silos - Il servizio di SkyTG24
  • L'azienda produce oli raffinati, biomasse, glicerina e biodiesel da oli combustibili. I lavori erano finalizzati alla trasformare la struttura da silos di passaggio a silos di stoccaggio - Il servizio di SkyTG24
  • I due operai sono stati sbalzati nel vuoto. Sono morti all'istante, carbonizzati. Il terzo ha riportato ustioni sul 90% del corpo ed è morto nella mattina di venerdì - Il servizio di SkyTG24