Ruby bis: condannati Fede, Mora e Minetti. FOTO

Tutti e tre gli imputati, assenti in Aula, sono stati condannati in primo grado: sette anni sono stati inflitti all'ex direttore del Tg4 e all'ex agente dei vip; cinque all'ex consigliera regionale della Lombardia. GUARDA LA FOTOGALLERY
  • Emilio Fede, Nicole Minetti e Lele Mora sono stati condannati in primo grado nell'ambito del cosiddetto processo Ruby bis - L'attesa della sentenza
  • Sette anni sono stati inflitti all'ex direttore del Tg4 e all'ex agente dei vip; cinque all'ex consigliera regionale della Lombardia (nella foto la lettura della sentenza) - La sentenza e le reazioni
  • Chiara Danese (a sinistra) e Ambra Battilana (a destra) dopo la lettura della sentenza. Hanno chiesto 200 mila euro di risarcimento - Lo speciale Ruby
  • Imane Fadil dopo la lettura della sentenza. Ha chiesto 2 milioni di risarcimento - Imane Fadil chiede 2 milioni di risarcimento
  • Il pm di Milano Antonio Sangermano dopo la lettura della sentenza del tribunale di Milano - Ruby testimonia in Tribunale
  • Ambra Battilana all'uscita del tribunale di Milano - Rubygate: tutte le foto
  • Assente Minetti, condannata a 5 anni per favoreggiamento alla prostituzione delle maggiorenni. Assolta per l'induzione alla prostituzione delle maggiorenni e assolta anche per il favoreggiamento e induzione alla prostituzione di Ruby - Fotostory di Nicole Minetti
  • Assente anche Fede condannato a 7 anni per favoreggiamento e induzione alla prostituzione delle ragazze maggiorenni mentre è stato assolto dall'induzione e dal favoreggiamento della prostituzione di Ruby - La sentenza e le reazioni
  • Mora condannato a 7 anni per favoreggiamento e induzione alla prostituzione, anche minorile. E' l'unico condannato per tutti i capi d'accusa. Gli sono state però riconosciute le attenuanti generiche - Tutti i video sul caso
  • I tre imputati non erano presenti durante la lettura della sentenza - Rubygate: tutte le foto