Family Pride, in migliaia per le strade di Torino: foto

Quest’anno la marcia dell’orgoglio gay nel capoluogo piemontese è stata incentrata sulla famiglia. “Abbiamo scelto questo tema perché non ne esclude altri, anzi li comprende un po' tutti", dice la coordinatrice Donata Brosio. GUARDA LA GALLERY
  • In migliaia hanno sfilato nel capoluogo piemontese in occasione del "Family Pride" organizzato dal comitato Torino Pride - Gay Pride nel mondo: tutte le foto
  • Il corteo è partito dal quartiere San Donato per raggiungere piazza Castello, con due tappe intermedie per gli interventi dei rappresentanti delle associazioni
  • . "Le strade sono piene – ha spiegato la coordinatrice del Pride, Donata Prosio - e questa è una cosa molto importante" - Gay Pride nel mondo: tutte le foto
  • “La partecipazione della città ogni anno è sempre più gioiosa. Abbiamo scelto il tema della famiglia perché non ne esclude altri, anzi li comprende un po' tutti"
  • Ad aprire il corteo, il Coordinamento Torino Pride seguito da numerose associazioni - Gay Pride nel mondo: tutte le foto
  • Erano presenti con striscioni anche la Fiom e i Giovani democratici piemontesi. Molte le famiglie con bimbi piccoli
  • "Dove c'è qualcuno che afferma e difende diritti - ha detto Federico Bellono della Fiom torinese - ci siamo anche noi" - Gay Pride nel mondo: tutte le foto
  • Family Pride a Torino
  • Family Pride a Torino - Gay Pride nel mondo: tutte le foto