Napoli, protesta contro la Ztl: tensione e scontri. FOTO

Momenti di caos in città durante la serrata indetta dalla Confcommercio. Lanciate diverse bombe carta. La polizia ha risposto con i lacrimogeni. Il sindaco De Magistris: “Infiltrati camorristi”. GUARDA LA GALLERY
  • Giornata di forte tensione a Napoli per la serrata indetta dalla Confcommercio per protestare contro la Ztl, il degrado della città e le politiche di mobilità dell'amministrazione - Napoli, serrata contro la ztl: 10 bombe carta e scontri
  • Una protesta massiccia e compatta che ha paralizzato tutta la città. Persino i piccoli negozi dei quartieri spagnoli, quelli che la domenica mattina aprivano anche quando questo non era permesso, hanno abbassato le saracinesche - Tutte le news su Napoli
  • Tutto chiuso ovunque, insomma, ad eccezione di qualche negozio direttamente dipendente dalle grandi catene. I commercianti, uniti in corteo, hanno chiesto le dimissioni del sindaco - Napoli, serrata contro la ztl: 10 bombe carta e scontri
  • La tensione si è registrata sotto palazzo San Giacomo dove si sono presentati in migliaia - Tutte le news su Napoli
  • Contro il cordone di polizia e carabinieri, a protezione dell'ingresso della sede del Comune, c'è stato un lancio di alcuni petardi cui le forze dell'ordine hanno subito risposto con l'uso dei lacrimogeni - Napoli, serrata contro la ztl: 10 bombe carta e scontri
  • In Piazza Municipio c'erano anche i disoccupati aderenti al Coordinamento precari Bros, i dipendenti dell'ex Consorzio unico di bacino di Napoli e Caserta e quelli di Enerambiente - Tutte le news su Napoli
  • Il presidio dei commercianti si è sciolto dopo le 15 - Napoli, serrata contro la ztl: 10 bombe carta e scontri
  • Al Prefetto Franco Musolino, che si è reso disponibile ad ascoltare le ragioni della protesta, gli esercenti chiederanno di convocare un tavolo di trattativa con il sindaco per arrivare alla sospensione immediata di tutte le ordinanze - Tutte le news su Napoli
  • Luigi De Magistris, dal canto suo, si è detto amareggiato per gli episodi di violenza determinati "dall'infiltrazione di delinquenza comune e camorra all'interno della manifestazione" - Napoli, serrata contro la ztl: 10 bombe carta e scontri
  • Ma per Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio, "la difesa ad oltranza del Comune del lungomare liberato non porta da nessuna parte, solo all'esasperazione da parte dei commercianti" - Tutte le news su Napoli