Esplode un furgone-rosticceria a Guastalla: foto

Lo scoppio si è verificato durante il mercato nella piazza del comune in provincia di Reggio Emilia. Tre persone sono morte, 12 i feriti, di cui due in gravissime condizioni. Un incendio nel mezzo avrebbe intaccato le bombole di gas. FOTO E VIDEO
  • Almeno tre morti e diversi feriti (anche gravemente ustionati) nell'esplosione di un furgone-rosticceria ambulante avvenuto nella tarda mattina di sabato 9 marzo nel mercato ambulante di Guastalla (Reggio Emilia) - Le news e tutti i video
  • Dalle prime notizie, sembra che un incendio all'interno del furgone adibito a rosticceria ambulante abbia intaccato delle bombole di gas - Le news e tutti i video
  • Le vittime, al momento, sarebbero tre donne legate da vincoli di parentela. Si tratterebbe di madre, figlia e cognata. La più giovane avrebbe 28 anni - Le news e tutti i video
  • Il titolare, marito di una vittima, sarebbe riuscito ad uscire dal furgone, probabilmente perché più vicino all'uscita. E' uno dei due feriti molto gravi - Le news e tutti i video
  • L'altra persona ferita è una donna che si trovava vicina al banco nel momento dell'esplosione - Le news e tutti i video
  • Dei feriti tre sarebbero in condizioni abbastanza gravi e sono stati portati all'ospedale di Parma. Gli altri sono all'ospedale di Guastalla - Le news e tutti i video
  • La famiglia che gestiva il furgone abitava nel Reggiano, in Val d'Enza, ma era originaria di Aliano (Matera) - Le news e tutti i video