Roma, crolla un muro al Pincio. FOTO

Il rivestimento di una parete, opera di Valadier, è venuto giù nella notte. I vigili hanno transennato tutta la zona. Il sovrintendente ai Beni Culturali: "Conseguenza delle intemperie atmosferiche". Il sindaco Alemanno: "Restauro in pochi giorni"
  • Il rivestimento di un muro del Pincio, opera del Valadier come l'intero complesso, è crollato nella notte tra martedì e mercoledì in via Gabriele D'Annunzio a Roma. Roma, crolla parte della Domus Aurea
  • Alle prime ore del mattino è cominciato il sopralluogo della sovrintendenza capitolina. La polizia municipale ha transennato la strada per consentire la messa in sicurezza. L'Italia cade a pezzi. Dopo Pompei, adesso tocca a Gela
  • Secondo il sovrintendente ai Beni Culturali di Roma Umberto Broccoli: "Si tratta della diretta conseguenza delle intemperie: prima la neve, poi di un'inverno molto piovoso, a cui si è aggiunta un'estate molto secca". Scavi di Pompei, crolla la domus dei gladiatori
  • Il restauro del muro del Pincio sarà immediato. Gli operai dell'impresa stanno già recuperando i mattoni che saranno ovviamente reimpiegati, visto il loro valore storico. Per ripristinare completamente il rivestimento saranno necessari 200-300 mila euro. Ancora crolli a Pompei
  • "Insieme al dipartimento Citta Storicà di Roma Capitale utilizzeremo la procedura della somma urgenza" ha spiegato Broccoli. "Esiste un progetto di restauro complessivo di un milione e 300 mila euro mai realizzato per mancanza di fondi". Pompei, nessun danno o cedimento a Villa Diomede
  • "Il crollo non è gravissimo. In questi giorni si sistemerà tutto", ha dichiarato il sindaco di Roma Gianni Alemanno. Pincio, crollato rivestimento 9 metri. Parla Alemanno
  • "Scriverò al Ministero dei Beni culturali per chiedere di intervenire sul governo per avere una deroga per gli interventi più urgenti e necessari per tutelare e poter restaurare il patrimonio artistico romano", ha aggiunto il primo cittadino di Roma. L'Italia cade a pezzi. Dopo Pompei, adesso tocca a Gela