Caso Ruby, show della deputata Rossi: “E questi sono reati?”

La parlamentare del Pdl e assistente di Berlusconi ha testimoniato nel processo a carico dell’ex premier. Poi all’uscita dall’aula si è seduta sugli scalini di un ingresso del tribunale e ai giornalisti ha chiesto: “Siamo su scherzi a parte?”. FOTOGALLERY
  • Le ragazze che partecipavano alle feste ad Arcore indossavano maschere di politici, tra cui quella di Silvio Berlusconi. A dirlo è stata la deputata del Pdl Maria Rosaria Rossi, che ha testimoniato nel processo a carico dell'ex-premier - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • Alla domanda se le giovani durante le feste si spogliassero, Rossi ha risposto che eventualmente "si toglievano costumi e maschere e restavano in paillettes" - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album
  • Al termine della deposizione in aula, Maria Rosaria Rossi si è seduta sugli scalini di uno degli ingressi del Tribunale e ha iniziato a parlare con i giornalisti - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • "Guardate, sono una donna del sud e devo dire che se qui a Milano questi sono i reati, siete fortunati", ha detto Maria Rosaria Rossi fuori dal Tribunale di Milano - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album
  • "Ma questo è un Tribunale, vero? Non siamo su scherzi a parte...", ha detto in un misto di stupore e provocazione - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • Prima di fronte ai giudici, poi davanti telecamere, videotelefoni e taccuini, la parlamentare si è indignata per essersi sentita domandare di 'toccamenti' e presunti spogliarelli durante le serate ad Arcore - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album
  • E di nuovo ha ripetuto che si trattava semplicemente di spettacoli con travestimenti da poliziotta o calciatore del Milan, magari indossando le maschere di Berlusconi, D'Alema e anche Fini - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • "E' la prima volta che mi ritrovo a testimoniare in un processo penale. E devo dire - ha proseguito - che l'unico reato che ho visto sono state le mie intercettazioni" - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album
  • Nel corso delle indagini, intercettando Emilio Fede, gli inquirenti hanno registrato, infatti, anche le sue conversazioni con l' allora direttore del TG4 - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • Per questo nel corso dell'udienza l'avvocato Niccolò Ghedini, legale di Berlusconi, ha fatto mettere a verbale i suoi dubbi sul fatto che le intercettazioni che hanno coinvolto la deputata potessero essere oggetto di domande - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album
  • Domande che invece per il collegio erano legittime - Lo speciale Rubygate di Sky.it
  • La deputata Maria Rosaria Rossi all'esterno del tribunale di Milano lunedì 25 gennaio - Tutte le foto sul caso Ruby: l'album