Terremoto, la prima notte degli sfollati

A Finale Emilia molte persone sono state costrette a dormire nella tendopoli allestita dalla Protezione Civile. Lo sciame sismico non si è fermato, facendo registrare scosse di assestamento durante tutta la notte
  • Gli sfollati a Finale Emilia nella struttura preparata per la notte dalla Protezione Civile - Leggi gli aggiornamenti sul terremoto
  • I volti stanchi al risveglio degli sfollati di Finale Emilia. Durante tutta la notte sono seguite scosse di magnitudo inferiore rispetto a quella della prima mattina di domenica 20 maggio - Mia figlia estratta viva dopo due ore
  • La protezione civile assiste le persone in difficoltà nella struttura allestita per passare la notte a Finale Emilia – Mia figlia estratta viva dopo due ore
  • Una donna anziana viene assistita dalla protezione civile al risveglio, dopo la prima notte passata fuori casa a causa dello sciame sismico che ha devastato il nord Italia – Leggi gli aggiornamenti sul terremoto
  • Gli anziani di Finale Emilia dopo la prima notte da sfollati in seguito allo sciame sismico che ha colpito il nord Italia domenica 20 maggio – Mia figlia estratta viva dopo due ore
  • Il risveglio nella tendopoli di Finale Emilia dopo una notte di scosse di assestamento. Lo sciame sismico che ha colpito il nord Italia ha causato sette morti e circa 3mila sfollati - Leggi gli aggiornamenti sul terremoto
  • Persone anziane ricevono assistenza nella tendopoli allestita dalla Protezione Civile a Finale Emilia, in seguito allo sciame sismico che ha colpito il nord Italia – Leggi gli aggiornamenti sul terremoto
  • Persone anziane ricevono assistenza nella tendopoli allestita dalla Protezione Civile a Finale Emilia, in seguito allo sciame sismico che ha colpito il nord Italia – Mia figlia estratta viva dopo due ore
  • Il bilancio dello sciame sismico che ha colpito il nord Italia è di sette morti e circa tremila sfollati. A Finale Emilia la Protezione Civile ha allestito una tendopoli per i cittadini – Le immagini dall'elicottero