In marcia contro l'aborto, un "omicidio di Stato"

A Roma la seconda edizione dell'iniziativa per dire no alla legge 194. In piazza anche alcuni politici, tra cui il sindaco Alemanno con la fascia tricolore, e movimenti di estrema destra. Partecipazioni che hanno destato polemiche. GUARDA LA GALLERY
  • 13 maggio 2012, a Roma la marcia per la vita e contro l'aborto. In strada anche il sindaco Gianni Alemanno. Il Comune di Roma ha infatti dato il patrocinio, una scelta che ha scatenato polemiche - Più di trent'anni fa il referendum sull'aborto
  • Immancabili piovono le polemiche. In parte per il contenuto della manifestazione stessa, aspramente criticato dalle associazioni femministe, ed in parte per la presenza istituzionale del sindaco di Roma, in testa al corteo con fascia tricolore - Tutte le notizie sull'aborto
  • Sono partiti dal Colosseo e sono arrivati fino Castel Sant'Angelo: in 15mila, secondo le stime degli organizzatori, hanno partecipato alla "Marcia nazionale per la vita" a Roma - Più di trent'anni fa il referendum sull'aborto
  • L'iniziativa, nata per affermare che "la vita è un dono indisponibile di Dio" e per dire "no alla legge 194", si è aperta con gli interventi delle delegazioni straniere pro-life provenienti da diversi paesi europei - Ru486: solo 1 aborto su 20 farmacologico
  • Alla marcia hanno preso parte anche Emanuela Baio (Api), Paola Binetti (Udc) e Stefano De Lillo (Pdl): "Un inno alla vita ha sfilato per le vie di Roma per affermare in modo gioioso gli auguri a tutte le mamme" hanno detto - Più di trent'anni fa il referendum sull'aborto
  • La manifestazione ha avuto adesioni da centinaia di associazioni e movimenti, anche di estrema destra. Una presenza "ingombrante" che ha portato la senatrice Garavaglia (Pd) a rinunciare alla marcia - Ru486: solo 1 aborto su 20 farmacologico
  • "E' un'iniziativa impresentabile. Lo dico da uomo: la prima violenza contro le donne è limitarne l'autodeterminazione e la libertà, èvolerne controllare il corpo e la volontà" afferma Gennaro Migliore (segreteria nazionale di Sinistra Ecologia Libertà) - Più di trent'anni fa il referendum sull'aborto
  • Tra i movimenti che hanno aderito, infatti, ci sono anche Militia Christi e Forza Nuova che, su Facebook, ha definito "schifosi opportunisti" i "politicanti" che hanno partecipato al corteo - Ru486: solo 1 aborto su 20 farmacologico
  • La prima edizione dell'iniziativa si è svolta nel 2011, ad esattamente 30 anni dal referendum con cui il 68% degli italiani decise di mantenere in vita la legge 194 - Il referendum sull'aborto: fotostoria
  • Uno striscione delle femministre lungo il percorso della marcia contro l'aborto - Femen: manifestazione pro-aborto a Kiev