"Michele si sentiva operatore di pace". A Roma i funerali del militare morto in Afghanistan

"Pattugliava le strade e distribuiva cibo alla povera gente" ha detto l'Ordinario militare, l'arcivescovo Vincenzo Pelvi, durante le esequie del sergente Michele Silvestri, ucciso in un agguato il 24 marzo. LE FOTO