Strage di Acca Larentia: polemica per la nuova targa

La lapide è stata posta nel luogo della sezione del Msi di Roma dove il 7 gennaio di 34 anni fa vennero uccisi tre militanti del Fronte della gioventù. "Assassinati - si legge - dall'odio comunista e dai servi dello Stato". LE FOTO
  • E’ polemica per la nuova targa posta nel luogo della strage di Acca Larentia a Roma
  • Nella sezione del Msi di Roma il 7 gennaio di 34 anni fa vennero uccisi tre giovani militanti
  • "Assassinati dall'odio comunista dai servi dello Stato" si legge nella nuova targa
  • La lapide "è un incitamento all'odio" attacca Fabio Nobile, consigliere regionale del Lazio del PdCI-Fds
  • Sul luogo della strage tanti i mazzi di fiori deposti a firma 'i camerati'