Addio Giorgio Bocca, antitaliano tra passione e rigore

Il grande protagonista del giornalismo è morto a 91 anni. "Tutti quelli che fanno il giornalismo lo fanno sperando di dire la verità. Anche se è difficile, li esorto e li incoraggio a continuare su questa strada" disse ritirando il premio Ilaria Alpi alla carriera. LE FOTO STORICHE.
  • Giorgio Bocca, tra i grandi protagonisti del giornalismo italiano, è scomparso il 25 dicembre all'età di 91 anni. Una vita da partigiano
  • "Figura di spicco del movimento partigiano rimasto sempre coerente con quella sua fondamentale scelta di campo per la libertà e la democrazia". Questo il ricordo del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
  • Nella foto il giornalista e scrittore insieme a Ezio Mauro: "Un grande amico, un uomo di Repubblica ma anche un personaggio appassionato della storia repubblicana incompiuta del nostro Paese" L'omaggio e il ricordo di amici e colleghi, TUTTI I VIDEO
  • Giorgio Bocca intervista Indro Montanelli in una immagine del 25 giugno 1986 a Milano. Tutte le notizie su Giorgio Bocca
  • Bocca stringe la mano ad Enzo Biagi durante la cerimonia di consegna del premio "E' Giornalismo", in una immagine del 29 marzo 2006 a Milano. Guarda l'intervista a SkyTG24 del maggio 2011
  • Da sinistra: Giulio Andreotti, Giancarlo Perna e Giorgio Bocca in una immagine del 23 luglio 1981. Tutte le notizie su Giorgio Bocca
  • Bocca con l'amministratore delegato della Fiat Vittorio Ghidella durante la trasmissione tv ''Protagonisti'' in onda il 7 novembre 1985 dagli studi di Milano
  • Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi premia Giorgio Bocca con l'Onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica, in un'immagine del 14 novembre del 2000
  • Scatti di vita privata: il giornalista con la figlia Nicoletta