Napoli, scontri tra studenti di destra e sinistra. FOTO

Momenti di tensione vicino alla zona universitaria di Porta Massa dove si sono fronteggiati due gruppi. All’origine dei tafferugli l’occupazione di una struttura da parte di un collettivo. Lancio di bottiglie e sampietrini. Interviene la polizia. GUARDA LA GALLERY
  • Scontri in via Marina, a Napoli, tra studenti universitari di destra e di sinistra lunedì 10 ottobre
  • Gli scontri fanno seguito ad una mattinata di tensioni e faccia a faccia particolarmente tesi
  • Le due fazioni di studenti si sono fronteggiate in seguito alla diffusione di volantini da parte di aderenti al gruppo 'Blocco studentesco', riconducibile a un movimento di destra
  • Tutto nasce dall'occupazione di una struttura universitaria, avvenuta sabato scorso, da parte dei collettivi
  • Durante i lanci è stata colpita una ragazza per la quale è stato necessario l'intervento sanitario
  • Un momento degli scontri tra studenti di destra e di sinistra a Napoli, nei pressi della zona universitaria
  • Un momento degli scontri tra studenti di destra e di sinistra a Napoli, nei pressi della zona universitaria
  • Un momento degli scontri tra studenti di destra e di sinistra a Napoli, nei pressi della zona universitaria