Si torna sui banchi di scuola. Ed è subito mobilitazione

L'anno scolastico si apre fra crisi e voci di protesta su 'classi pollaio', edilizia scolastica, caro libri, diritto allo studio. Blitz dell'Unione degli studenti al Pincio, con uno striscione che annuncia una manifestazione il 7 ottobre. E a Roma il sindaco Alemanno lancia la proposta: "Un orto in ogni scuola". GALLERY
  • Un momento del blitz dell'Unione degli Studenti che ha calato uno striscione dal Pincio a Roma per protestare contro la politica del Governo sulla scuola - Leggi l'articolo
  • Il sindaco di Roma Gianni Alemanno pianta alcune piantine insieme con dei bambini dell'Istituto Comprensivo Uruguay "Maria Stern Nuovo" - Vai allo speciale scuola
  • "Ogni scuola dovrà avere un orto. Le nostre mense sono state promosse perché naturali": ha spiegato ai bimbi il primo cittadino di Roma - L'album fotografico
  • L'Istituto Comprensivo Uruguay, recentemente ristrutturato con una spesa di 800 mila euro, possiede un piccolo orto dove i bambini possono coltivare piante aromatiche e insalate, da utilizzare anche nella mensa - Vai allo speciale scuola
  • Il primo giorno tra i banchi in una scuola di Roma - L'album fotografico
  • Un momento del blitz dell'Unione degli Studenti che ha calato uno striscione dal Pincio a Roma per protestare contro la politica del Governo sulla scuola - Vai allo speciale scuola
  • L'Unione degli studenti ha annunciato una manifestazione per il 7 ottobre contro le politiche del governo sulla scuola - Vai allo speciale scuola
  • La protesta dei precari durante il primo giorno di scuola all'Istituto Comprensivo Padre Gemelli di Torino - L'album fotografico
  • Al via l'anno scolastico 2011-12 - Vai allo speciale scuola
  • Al via l'anno scolastico 2011-12 - L'album fotografico
  • Primo giorno di scuola per oltre sette milioni e 800 mila studenti - Vai allo speciale scuola