Berlusconi contestato, tafferugli a Torino: LE FOTO

Applausi da una parte e fischi dall'altra per il presidente del Consiglio, giunto nel capoluogo piemontese per la presentazione del candidato sindaco del centrodestra Michele Coppola. Momenti di tensione quando gli agenti hanno cercato di respingere i manifestanti. Nessun ferito. LA GALLERY
  • Momenti di tensione, ma senza danni a persone e cose, si sono verificati lunedì sera a Torino nei pressi dell'Hotel Principi di Piemonte dove era in programma una conferenza stampa con il premier Silvio Berlusconi - Tutte le notizie sul premier
  • Alcune centinaia di manifestanti hanno cercato di avvicinarsi all'albergo, ma sono stati respinti dalla Polizia
  • Il tutto era iniziato poco prima nei pressi della stazione ferroviaria di Porta Nuova quando i contestatori si sono divisi in due tronconi per poi convergere ai Principi di Piemonte - Tutte le notizie sul premier
  • In via Roma i manifestanti dei centri sociali hanno tentato l'avvicinamento all'hotel dove c'era il presidente del Consiglio, ma le forze dell'ordine lo hanno impedito
  • Qualcuno di loro ha reagito con il lancio di alcuni oggetti, ma senza provocare danni - Tutte le notizie sul premier
  • Sceso dall'auto davanti all'albergo nel centro della città, Berlusconi ha salutato alcuni simpatizzanti del Pdl che lo hanno applaudito, sventolando bandiere del partito
  • Qualche decina di metri più lontano, dietro le transenne e le camionette della Polizia, un gruppo di contestatori ha fischiato e gridato "buffone, buffone" e "dimettiti" - Tutte le notizie sul premier
  • Berlusconi contestato a Torino
  • Berlusconi contestato a Torino - Tutte le notizie sul premier