Sciopero, metro e bus in tilt nelle grandi città

Disagi a causa della protesta promossa dai sindacati di base a difesa del contratto nazionale e contro la precarietà. A Roma e a Milano sospesa la circolazione delle metropolitane. GUARDA LE FOTO
  • Venerdì nero per i trasporti nelle città italiane: disagi per lo sciopero indetto dai sindacati di base USB, Slai Cobas, CIB Unicobas e Snater a difesa del contratto nazionale del lavoro e contro la precarietà - Vai alla notizia
  • A Milano la protesta ha fatto sospendere la circolazione delle tre linee della metropolitana - Vai alla notizia
  • Qui la fermata di Cadorna della metro di Milano - Vai alla notizia
  • L'Atm, l'azienda trasporti di Milano, ha fatto sapere che la circolazione era regolare solo sulla linea 3 (la gialla) tra le fermate di Centrale e Porta Romana - Vai alla notizia
  • A Roma anche se lo sciopero del trasporto locale è stato parzialmente revocato, sono rimaste chiuse le due linee di metro e i collegamenti in treno Roma-Lido - Vai alla notizia
  • Nella Capitale, si è svolta la manifestazione a piazza Navona dei lavoratori che hanno aderito allo sciopero indetto da Unione Sindacati di base e altre sigle sindacali - Vai alla notizia
  • Alcuni manifestanti all'altezza dello sbarramento delle forze dell'ordine, che impediva di raggiungere Palazzo Madama, hanno lanciato uova, farina e vernice rossa - Vai alla notizia
  • Le forze dell'ordine non hanno reagito alla provocazione e non si sono registrati scontri - Vai alla notizia