Roba da pendolari: dai treni a Facebook. Per riderci su

"Si accumulano più ritardi in un mese che giorni di ferie in tre anni". "Treno soppresso per indisponibilità trazione materiale rotabile: i criceti che muovono la locomotiva si rifiutano di correre". Sul social network un gruppo per condividere le proprie disavventure di viaggio e riderci su. LA GALLERY
  • Si chiama "Roba da pendolari" ed è una pagina nata su Facebook per condividere esperienze e disavventure vissute da chi, ogni giorno, prende il treno per raggiungere il posto di lavoro - I pendolari di Trenitalia? Insoddisfatti al 100%
  • "Questa pagina è per noi che viviamo sui treni", "che ci ritroviamo un servizio disastroso, sporco, caotico, imprevedibile, insicuro, ritardatario all'estremo" si legge nella descrizione del gruppo - Tutte le notizie sui pendolari
  • Sulla pagina nata sul social network compaiono cartelli con tanti piccoli spot ironici dedicati ai pendolari - Treni, arriva il kit del personale. Per difendersi dalla sporcizia
  • Roba da pendolari: gli utenti di Facebook provano a riderci su - Leggi l'articolo
  • Uno degli slogan ironici della pagina di Facebook "Roba da pendolari" - Leggi l'articolo
  • I pendolari si lamentano soprattutto dei ritardi, delle carrozze fredde o sporche
  • Tante le disavventure di chi, ogni giorno, utilizza i treni per raggiungere il posto di lavoro o la propria scuola
  • D'inverno il gelo è uno dei maggiori nemici dei pendolari
  • Gli utenti ironizzano anche sulla lentezza dei treni
  • Roba da pendolari
  • Su Facebook i pendolari condividono le disavventure. E provano a riderci su
  • "Questa pagina è per noi che viviamo sui treni", "che ci ritroviamo un servizio disastroso, sporco, caotico, imprevedibile, insicuro, ritardatario all'estremo" si legge nella descrizione del gruppo
  • Roba da pendolari: la pagina su Facebook
  • Uno degli slogan ironici della pagina di Facebook "Roba da pendolari"