A Lampedusa è emergenza immigrati

In tre giorni sono giunti nell’isola circa tremila immigrati arrivati dal Maghreb, una regione teatro di scontri e proteste ormai da mesi. Sul problema c’è stata anche una riunione straordinaria del Consiglio dei ministri. GUARDA LE FOTO
  • In tre giorni sono giunti a Lampedusa circa tremila immigrati giunti. Gente in fuga dal Maghreb, una regione teatro di scontri e proteste ormai da mesi - Leggi la notizia
  • Il Consiglio dei ministri ha decretato lo "stato di emergenza umanitaria" a seguito dell'eccezionale afflusso di cittadini dei Paesi del Nord Africa - Leggi la notizia
  • A facilitare i viaggi di questi giorni anche le buone condizioni meteorologiche - Leggi la notizia
  • Ma dal mare arrivano anche notizie tragiche. Un barcone con a bordo un numero imprecisato ‚ affondato sabato pomeriggio nel golfo di Gabes - Leggi la notizia
  • Gli sbarchi nell'isola siciliana proseguono senza sosta. Diversi i barconi arrivati dalla Tunisia carichi di profughi nelle ultime ore - Leggi la notizia
  • Centinaia di profughi che si trovavano già sul molo Favaloro, a causa della chiusura forzata del Centro di prima accoglienza che può ospitare un migliaio di persone, sono stati sistemati in strutture provvisorie - Leggi la notizia
  • Sull'emergenza sbarchi è intervenuto anche l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi, consulente dell'Onu per l'Africa. "Se la situazione sfugge al controllo la conseguenza non può che essere quella degli sbarchi" - Leggi la notizia
  • Un gruppo di immigrati sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore - Leggi la notizia
  • Un gruppo di immigrati sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore - Leggi la notizia
  • Un gruppo di immigrati sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore - Leggi la notizia
  • Un gruppo di immigrati sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore - Leggi la notizia
  • Un gruppo di immigrati sbarcati a Lampedusa nelle ultime ore - Leggi la notizia