Caso Ruby, tafferugli nella sede Pdl di Torino

Blitz di un gruppo di giovani donne negli uffici piemontesi del partito del premier. Interviene la polizia e cinque manifestanti vengono arrestate. LA FOTOGALLERY
  • "Non ci avrete come volete voi". E' lo striscione con il quale un gruppo di giovani donne, tra cui precarie, studentesse universitarie, lavoratrici vicine ai collettivi autonomi sono entrate con un blitz poco fa nella sede piemontese del Pdl - Donne in piazza contro il premier. Clicca per la notizia
  • La manifestazione avviene a due giorni da 'Se non ora quando?' promossa per domenica nelle piazze italiane. - Clicca per l'album fotografico Berlusconi e le donne
  • Il blitz si è concluso con l'intervento delle forze dell'ordine - Rubygate: vai allo speciale
  • Durante lo sgombero della sede sono scoppiati alcuni tafferugli - Donne in piazza contro il premier. Clicca per la notizia
  • Cinque donne sono state portate in questura - Clicca per l'album fotografico Berlusconi e le donne
  • Secondo una prima ricostruzione dei fatti, due delle manifestanti hanno spintonato una segretaria del Pdl che è stata trasportata all'ospedale Mauriziano - Rubygate: vai allo speciale
  • Quando gli agenti della Digos hanno invitato le due accusate di seguirli in Questura, tutte le altre manifestanti hanno reagito. - Donne in piazza contro il premier. Clicca per la notizia
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Clicca per l'album fotografico Berlusconi e le donne
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Rubygate: vai allo speciale
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Rubygate: vai allo speciale
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Donne in piazza contro il premier. Clicca per la notizia
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Clicca per l'album fotografico Berlusconi e le donne
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Rubygate: vai allo speciale
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Rubygate: vai allo speciale
  • Si è concluso con cinque donne portate in questura il blitz di oggi contro la sede piemontese del Pdl. Alla manifestazione hanno partecipato una trentina di giovani donne, tra cui studentesse, precarie e lavoratrici vicine ai collettivi autonomi - Rubygate: vai allo speciale