Caso Ruby, la protesta del Popolo viola arriva ad Arcore

Cartelli, striscioni, tricolori e maschere grottesche di Berlusconi. Dopo le piazze e i monumenti delle grandi città, il sit-in si trasferisce di fronte alla residenza del premier per chiederne le dimissioni. Ma alla fine del corteo, alcune persone tentano di dirigersi verso la residenza del premier. La polizia reagisce. Scontri e tafferugli, con diversi feriti e due arresti. GUARDA LE FOTO