Napoli, la protesta dei lavoratori sociali

Hanno occupato il Maschio Angioino e srotolato uno striscione su una gru per protestare contro i tagli al welfare che rischiano di far sparire duemila posti di lavoro. GUARDA LA FOTOGALLERY