Meredith, al via il processo d'appello per Knox e Sollecito

Per i due imputati, condannati in primo grado a 26 e 25 anni di reclusione, inizia il secondo grado di giudizio. Amanda si è presentata in Aula con un maglioncino celeste e il viso teso, più disteso e a tratti sorridente invece Raffaele. LA FOTOGALLERY
  • E' apparsa tesa, dimagrita, preoccupata, Amanda Knox nell'Aula degli Affreschi dove da ha preso il via il processo davanti alla Corte d'assise di appello di Perugia - L'omicidio di Meredith Kercher: l'album fotografico
  • Un pullover azzurro con il cappuccio, un paio di pantaloni scuri, capelli corti, sfilati, e il viso teso. Così Amanda si è presentata in Aula
  • Nella foto Amanda Knox nella prima udienza del processo d'Appello che la vede imputata insieme con Raffaele Sollecito, il suo ex fidanzato, per l'omicidio di Meredith Kercher - Amanda in un libro: "Ridatemi la libertà"
  • Seduti tra i banchi il patrigno di Amanda, Chris e l'amica di Amanda, Madison Paxton, arrivati in Italia dall'America
  • Amanda Knox in primo grado è stata condannata a 26 anni di reclusione
  • Amanda Knox nell'Aula degli Affreschi dove il 24 novembre ha preso il via il processo davanti alla Corte d'assise di appello di Perugia
  • In più occasioni Amanda Knox ha ribadito la sua innocenza
  • Raffaele Sollecito si è presentato in Aula apparentemente più sereno, con uno sguardo sorridente
  • Capelli piu' lunghi rispetto all'ultima volta che lo studente di Giovinazzo indossava un maglione chiaro a collo alto, un paio di pantaloni marroni e un giaccone rosso
  • Amanda Knox
  • Inizia il processo d'appello per Amanda Knox e Raffaele Sollecito
  • Dopo aver salutato i suoi avvocati, Raffaele si è' seduto al primo banco dell'Aula degli Affreschi, davanti alla Corte d'assise di appello che dovrà giudicarlo. A pochi metri di distanza Amanda
  • Inizia il processo d'appello per Amanda Knox e Raffaele Sollecito
  • Raffaele Sollecito è stato condannato in primo grado a 25 anni di reclusione
  • Il padre di Raffaele Sollecito