Iovine, le foto dopo la cattura

Era latitante da 14 anni. Al momento del blitz, ha tentato di scappare dal terrazzo, poi è stato portato alla Questura di Napoli. GUARDA LE FOTO
  • Antonio Iovine, boss della camorra e capo storico del clan dei Casalesi è stato arrestato mercoledì 17 novembre dalla Polizia, a Casal di Principe in via Cavour a Casal di Principe in via Cavour
  • Al momento del blitz, secondo quanto riferito da fonti investigative, quando i poliziotti della squadra mobile di Napoli, di Caserta e del Servizio centrale operativo lo hanno immobilizzato, Iovine ha tentato di scappare dal terrazzo, ma è stato bloccato Arrestato Iovine, la soddisfazione di chi sta sotto scorta
  • Nato il 20 settembre del 1964 a San Cipriano D'Aversa, Antonio Iovine, soprannominato "o'ninno" per la sua faccia da bambino, è insieme a Michele Zagaria uno dei principali boss del clan camorristico dei Casalesi Arrestato Iovine, la soddisfazione di chi sta sotto scorta
  • E' stato arrestato in un'abitazione di Casal di Principe appartenente ad una persona che lui frequentava Arrestato Iovine, la soddisfazione di chi sta sotto scorta
  • Era ricercato dal 1996 e nel luglio 1999 sono state diramate le ricerche in campo internazionale - Il video mentre viene portato in Questura dagli agenti
  • Il 19 giugno 2008, nel processo d'appello del maxiprocesso Spartacus, Antonio Iovine viene condannato alla pena dell'ergastolo, insieme ad altri componenti del clan dei Casalesi
  • Antonio Iovine
  • Antonio Iovine
  • Antonio Iovine
  • Antonio Iovine nella foto segnaletica scattata in Questura
  • Un momento della perquisizione effettuata presso la villetta di Via Cavour a Casal di Principe dove è stato catturato il superlatitante Antonio Iovine
  • Casal di Principe, il covo dove è stato catturato Antonio Iovine
  • Antonio Iovine
  • Al momento del blitz Iovine ha tentato di fuggire dal terrazzo
  • Casal di Principe, il covo dove è stato catturato Antonio Iovine
  • Al momento del blitz Iovine ha tentato di fuggire dal terrazzo
  • Casal di Principe, il covo dove è stato catturato Antonio Iovine